Miscellanea grafica

Loading...

08/03/07

La scuola in Ucraina

Dal nostro inviato speciale
In Ucraina, le scuole cominciano come in Italia a tre anni con l’asilo, proseguono con le elementari, per poi andare alle medie e alle superiori e infine all’Università.
Cosa di diverso allora?
a. I compagni di classe, tranne incidenti di percorso, non cambiano mai (dai tre anni stanno in classe insieme fino ai 18 anni);
b. L’istituto superiore è unico; non ci sono differenziazioni tra vari indirizzi (tutti studiano le stesse materie)
c. Le materie sono di cultura generale (c’è lo studio linguistico, quello matematico, chimico, fisico e così via)
d. Gli insegnanti ti seguono per tutto il percorso (ovviamente la maestra dell’asilo non arriva ad insegnarti alle superiori, ma ti lascia gradualmente durante il percorso delle elementari e quella delle elementari, che è unico/a ti lascia gradualmente durante il percorso delle medie e così via.)
e. Infine si arriva all’Università dove si sceglie il percorso specialistico che ti permetterà di inserirti nel mondo del lavoro con le tue specificità.

1 commento:

Angela ha detto...

Si direbbe CONTINUITA' DIDATTICA a tutto spiano!!!
Nn so se l' accompagnamento dei docenti nell' ordine superiore delle scuole potrebbe essere un' idea anche per l' Italia... In quanto agli stessi compagni di classe, si pensa di evitare dei traumi ai ragazzi?
Ho letto in giro alcuni commenti sull' attuale scuola ucraina, da parte di madri che lavorano in Italia, ed il loro giudizio, è piuttosto negativo, rispetto alla scula ucraina del passato.
Mancano alcune informazioni riguardo alla durata degli studi. Ho letto che in Ucraina, ci si laurea dopo un perorso d studi inferiore a quello italiano.