Miscellanea grafica

Loading...

18/07/07

Da Cernobyl al distretto di Busk

Purtroppo per questa povera terra martoriata da secoli, i guai ancora non sono finiti. La notizia del treno deragliato nel distretto di Busk che era pieno di fosforo, esploso come una bomba spandendo tutto intorno una metifica nube, può essere letta, cliccando sul link:
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/esteri/200707articoli/23798girata.asp

2 commenti:

Naas ha detto...

Hai ragione, Angela, quella terra è veramente martoriata. Credo che dopo tante sofferenze, l'Ucraina e i suoi splendidi abitanti abbiano diritto a un po' di serenità. Gliela auguro con tutto il cuore.

Perfezione ha detto...

Salve, siamo un gruppo di ragazzi che sta cercando da tempo di formare una community, con ragazzi/e di Caserta e provincia... Se desideri partecipare con noi a questo progetto facci sapere!
Se ho disturbato chiedo venia!

Il mondo non ha bisogno di una cura, ma di rigenerarsi. L'umanità dovrebbe farsi un migliaio di anni via dal pianeta, allora si che starebbe bene!